Nella trasparenza e fiducia
Nel legame con il territorio
Nel lavoro di squadra

La nostra cultura aziendale

negozio

Radici italiane, ma approccio internazionale

L’identità del Gruppo è strettamente legata al patrimonio culturale, materiale e immateriale, accumulato in più di cinquant’anni d’azienda. Un patrimonio di esperienze, valori, e modelli nati dalla riproduzione di oggetti originali, che in Poignee convivono, completandosi a vicenda.
Siamo come come un albero con radici profonde che, anno dopo anno, irrobustisce il tronco, allunga i rami, infoltisce la chioma per fronteggiare i veloci “cambiamenti economici” che caratterizzano i nostri tempi, pronti a consolidare la nostra presenza sui mercati emergenti, anche attraverso nuove acquisizioni e partnership internazionali.

produzione-industriale_02

Produzione industriale e approccio artigianale

La nostra sapienza artigianale unitamente ad una cultura industriale si accompagnano da sempre a un approccio tailor made e su misura per ogni cliente consumer o business che venga da noi. Per Poignee ogni cliente è una sfida, la tecnologia da sola non fa la differenza. Una volta dotati dei migliori macchinari, sono l’esperienza, la serietà, la passione e la capacità di problem solving che le persone mettono nel loro lavoro a conferire al prodotto finale l’unicità di cui ha bisogno per emergere. Ci piace fare le cose bene perché è l’unico modo in cui sappiamo farle. Ecco perché ogni nostro prodotto è un condensato di emozioni, un processo di sintesi nel quale vibra la passione per ciò che sappiamo fare. Nell’area globale, garantiamo una produzione tutta italiana, “a misura” di cliente e comprensiva di tutte le tecnologie di produzione presenti sul mercato: torneria di precisione, cesello, fonderia, costruzioni meccaniche.

lavoro-squadra_03

Know-how, tradizione e continua evoluzione

Grazie al know-how acquisito nel corso della storia (mille oggetti realizzati), alla capacità di riconoscere e anticipare i trend di mercato, agli investimenti che costantemente vengono destinati alla ricerca e allo sviluppo di nuove tecnologie e soluzioni, per tutti i settori d’attività (produzione, distribuzione e logistica), oggi il nostro gruppo risponde alle esigenze di un mercato sempre più eterogeneo. Poignee presidia con cura e attenzione ogni singolo anello della catena della produzione e del valore e gestisce direttamente tutte le fasi della filiera.

lavoro-squadra_04

Lavoro di squadra e bene comune

Le persone che lavorano con noi entrano a far parte della nostra famiglia, crediamo in loro e nella collaborazione perché nella squadra troviamo l’energia migliore per raggiungere i risultati più solidi. Per questo ci prendiamo cura di noi, ci ascoltiamo per crescere come persone e professionisti.

Il nostro Manifesto

1. La nostra missione è produrre prodotti e servizi ben fatti.

Il “ben fare” unisce abilità e passione, autenticità e personalizzazione, saper fare e nuove tecnologie.

2. Il nostro motto è far bene per star bene.

Perché impegno, competenza, dedizione, rendono felici.

3. Essere in relazione con la bellezza e con l’arte è naturale e costitutivo del nostro saper fare.

I nostri prodotti hanno assunto forme di volta in volta adatte allo spirito del tempo aprendosi al dialogo con l’arte e il design.

4. Il rapporto con ciò che creiamo e produciamo continua nel tempo.

Creare, rigenerare, riusare, reinventare, restaurare, sono il nostro lessico familiare.

5. Il lavoro ha un valore assoluto mentre il profitto è strumento non fine della nostra impresa.

Collaborazione e solidarietà sono i nostri valori centrali.

6. Per noi essere artigiani significa essere nuovi imprenditori che uniscono tradizione e innovazione.

Amiamo sperimentare e progettare nuovi prodotti, guardiamo al futuro custodendo i nostri saperi, condividendoli “di mano in mano”, creando ponti fra le generazioni.

7. La nostra cultura si fonda su un’idea di lavoro di squadra.

Chi guida gli altri lavora sempre inevitabilmente assieme agli altri, in mezzo a loro, compiendo gli stessi gesti, attraversando la stessa fatica, assaporando alla fine la stessa soddisfazione per il risultato.

8. La tecnologia è per noi uno straordinario strumento di lavoro.

Al nostro fianco, per rafforzarci e proteggerci non per alienarci e sostituirci.

9. Il luogo di lavoro è il nostro “Genius Loci”.

Da artigiani abbiamo riconosciuto lo spirito del luogo, da cui ogni giorno traiamo l’ispirazione del nostro saper fare.

Hanno firmato il manifesto

Alessandra Allegrini
Ugo Aloisi
Camilla Ancilotto
Marco Antonini
Susanna Antonini
Annarita Aprilanti
Serena Arcesi
Andrea Argenti
Michela Argenti
Luca Attanasio
Yuval Avital
Mimita Bagisisi
Monica Baldacchini
Gianluigi Balestreri
Monica Ballesio
Michele Barbaro
Fortunato Bazzi
Simone Bazzi
Tomaso Bazzi
Vanessa Bellacci
Giorgio Bellantoni
Annalisa Bellettati
Pierpaolo Benedetti
Rita Bilotti
Dominique Bonanni
Roberta Borra Cinque
Fabio Cruciani
Manuele Bragagni
Ida Capra
Adriano Caputo
Roberto Carosi
Antonella Cauto
Giorgio Cazzaniga
Rossella Ceccarelli
Nilgun Cerrahoglu
Camilla Chiarini
Isabella Alessandra Ciraci Altamura
Federica Ciucci
Maria Chiara Cocciante

Carlina Collavo
Piercarlo Crachi
Cinzia Crice
Fabio Cruciani
Sabrina Cupi
Carlo D’agostinoz
Pier Luigi De Caro
Miti De Felice
Luca dell’Elice
Daniela Di Francesco
Adriano Dioguardi
Angela Di Palma
Maria Serena Di Pietrantonio
Massimilla Dussoni
Alessandra Eleuteri
Michela Elia
Alessandro Fagioli
Egizia Falasco
Alberto Fanni
Manuel Farrugia
Paola Ferreri
Alberto Fileti
Martina Fiore
Sabrina Flaiani
Stefania Floris
Edoardo Freschi Diana
Massimiliano Frigione
Fernando Frigiotti
Antonella Gabellini
Monica Galbiati
Matteo Gallo
Veronica Garaci
Giulia Silvia Ghia
Massimiliano Ghionna
Simona Gigli
Augusto Graziosi
Federico Grisolia
Paola Grizi
Antonello Gualdani

Daniela Gualtieri
Laura Guarnacci
Flavio Iacobini
Silvia Iorio
Meri Liguori
Paola Litterio
Marzio Lolli Ghetti
Carola Luccarelli
Laura Magionesi
Andrea Magnaghi
Franco Mancinelli
Monica Mantovanini
Rita Marinai
Luca Marmo
Stefano Marsili
Flavia Matitti
Federico Mondello
Roberto Montesi
Gianni Nelson Massari
Nunzia Mazzoncini
Gaia Meriggioli
Manuela Micangeli
Federico Mondello
Roberto Montesi
Laura Mundo
Bruno Nammetti
Lucia Napoleone
Letizia Napolitano
Manuela Narduzzi
Attilio Norcacci
Emilio Nunzi
Ornella Ornaghi
Fabrizia Pavoni
Paola Pellegrini
Raimondo Penta Anzani
Francesca Petretti
Marco Picalarga
Monica Pierlorenzi
Fabiana Pompili

Antonio Procopio
Gabriella Pupillo
Fabrizio Rabbeni
Giangi Razeto
Daniela Ricciuti
Fabio Risa
Giacomo Rispoli
Gigi Romano
Valerio Romondia
Antonello Rossini
Laura Rubino
Stefano Ruhle
Patrizia Ruspoli
Marco Scaccia
Sergio Scalia
Donatella Scibetta
Alessio Scutari
Paolo Severi
Michele Sirolli
Aurora Sterpellone
Lucia Tersigni
Diana Theodoli
Gaetano Thorel
Valter Raoul Toscan
Maria Pia Trezza
Stefania Tropea
Giorgia Turchetto
Alessandro Valentini
Vincenzo Varone
Gianpiero Ventura Mazzuca
Renato Ventura
Alessandra Viani
Floriana Viesti
Rosa Maria Villani
Verde Visconti
Francesca Vitali
Tommaso Ziffer